lunedì 5 ottobre 2015

[Recensione] Shampoo Concentrato Volumizzante - Idrolato di Salvia Biofficina Toscana

Bentornate mie fanciulle care, oggi parliamo di capelli. La mia ossessione!!!
Avendoli belli lunghi cerco di curarli al meglio e sono la mia fissa in assoluto, quindi alla notizia di nuovi prodotti specifici per capelli, da parte di Biofficina Toscana (che io stimo molto!!) ho subito effettuato un ordine. L'idea dell'azienda mi è piaciuta tantissimo. Poter creare il tuo shampoo ideale in base alle esigenze dei propri capelli, per me è geniale. A tal proposito l'azienda ha sfornato ben 4 shampoo, 4 idrolati e 2 spargishampoo. Io ho comprato lo shampoo concentrato volumizzante, da abbinare al balsamo volumizzante protettivo (se volete saperne di più su quest'ultimo trovate la recensione qui), l'idrolato di salvia e lo spargishampoo turchese *_*





Parliamo degli shampoo, come detto prima ne sono usciti 4, ovvero:



Nella gamma troviamo 4 idrolati utilizzabili sia per il viso che per il corpo:


La cosa che mi ha emozionata di più è stata lo spargishampoo. Ne meditavo l'acquisto da tanto tempo, ma se poi loro mi sbucano con lo spargishampoo turchese è il mio sogno ..Infatti l'ho comprato xD.
Ma domanda, come si utilizza il tutto? Anzitutto vi lascio il link con la spiegazione della stessa azienda, lo trovate cliccando qui.. Nel mio piccolo cercherò di spiegarvi il tutto il meglio possibile.

Partiamo col dire che gli shampoo possono essere utilizzati sia da soli, diluendoli sempre con acqua mi raccomando, visto che sono molto concentrati, oppure in combo agli idrolati. L'azienda ha stupendo ogni shampoo abbinato al suo idrolato, ma si possono lo stesso evitare le combo e scegliere quello che più si avvicina alle nostre esigenze. Lo spargishampoo ha una funzione particolare, infatti è graduato e nella confezione vengono riportate le quantità massime per diluire il tutto, in modo tale da lasciare il nostro "preparato" in doccia per circa 2 settimane e utilizzarlo per più volte. Inoltre gli idrolati, come detto prima, si possono usare sia sul corpo che sul viso. 






La mia personale opinione è: anzitutto utilizzo sia shampoo che idrolato diluiti ad ogni lavaggio, quindi non preparando la miscela e lasciandola in doccia. Inoltre da qualche settimana utilizzo l'idrolato anche sul viso a mo' di tonico e mi sta salvando dalle magagne del mio solito. 

Come diluisco lo shampoo? Bene nello spargishampoo metto pochissimo shampoo, circa la metà arrivando al num 30ml (sotto vedrete la foto dello spargishampoo così capirete), poi metto 2-3 gocce di idrolato e diluisco fino a 150ml di acqua. Dopo tanti utilizzi ed esperimenti questa è la mia diluizione migliore, che mi permette di ottenere un risultato ottimale per più giorni. 




I primi utilizzi utilizzavo troppo shampoo e ne sprecavo tantissimo (per chi utilizza lo spargishampoo si accorge della differenza.. ne basta davvero pochissima quantità), ma poi prendendoci la mano ne ho apprezzato i benefici. Lava abbastanza bene la cute, non secca i capelli e non li unge, ma anzi li lascia morbidi e lucenti. A me durano ben puliti per 4 giorni ed è davvero fantastico avendoli grassi. L'idrolato evito di metterlo ad ogni lavaggio perchè per la mia cute è troppo. Mi va a seccare troppo e mi causa prurito. Sul viso invece è una manna dal cielo. Lo spargishampoo ormai è entrato nel mio cuore e lo utilizzo per ogni diluizione di qualsiasi shampoo. 
Come detto su l'ho utilizzato abbinato al balsamo volumizzante protettivo e mi sono trovata da Dio.. Effetto volume assicurato, ma non "ho i capelli a pazza" xD... un volume giusto e ordinato. Per chi ha i capelli lisci e dritti come i miei consiglio davvero questa combo.

Visto che devo riprendere il mio amato balsamo sto meditando l'acquisto dello shampoo rinforzante e di tutti gli idrolati in gamma... Penso di avervi detto tutto. Se avete domande chiedete pure...
Alla prossima :*